Ricerca personalizzata

Benvenuti sul nostro Blog.

Sei arrivato qui? Allora Ti interessa la fotografia.

giovedì 10 febbraio 2011

Fotografia estrema: il Fisheye

Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Campo dei Fiori, Varese


Il Fisheye, letteralmente Occhio di Pesce, è un obiettivo ultra grandangolare con ridottissima lunghezza focale (16mm lo standard per il formato 24x36 e il suo equivalente 10.5mm per il formato digitale), da un angolo di campo sulla diagonale di ben 180° e da una ridottissima distanza minima di messa a fuoco, solitamente pochi centimetri dalla lente frontale.
Le fotografie ottenute con questo tipo di obiettivo sono caratterizzate da una distorsione convessa esasperata sui bordi del fotogramma, cosa questa che lo rende difficile da utilizzare, ma se hai un po’ di fantasia e molta inventiva puoi realizzare scatti davvero insoliti e accattivanti.
I pregi di quest’ottica sono una buona luminosità e un’eccezionale profondità di campo, qualità che ti permette di avere sempre tutto a fuoco, o quasi, anche alla massima apertura , solitamente f/2.8 la massima apertura standard, e di poter scattare a mano libera con tempi molto lunghi. Io personalmente sono riuscito a scattare a ½ secondo con ottimi risultati.

Un po’ di storia: i fisheye vennero originariamente sviluppati per la meteorologia e per il controllo delle saldature all’interno delle tubature, ma quali impieghi può avere un’ottica che con due o tre scatti ti permette di riprendere tutto quello che ti circonda a 360°?

L’impiego di questo straordinario obiettivo è molteplice, per esempio fotografie di interni in spazi ristretti, oppure fotografie panoramiche ad ampio respiro; in questo caso devi necessariamente tenere in bolla la fotocamera, pena la deformazione della linea dell’orizzonte.

La ridotta distanza minima di messa a fuoco può inoltre permetterti di avvicinarti moltissimo al soggetto e realizzare così ritratti estremi in spazi angusti, ad esempio un pilota all’interno della sua vettura.

Un altro impiego è l’astro fotografia, con una lunga esposizione al cielo stellato puoi ottenere immagini di un’ampia porzione di cielo che registrano non un solo momento ma un lungo lasso di tempo messo in evidenza dalle scie delle stelle nella volta celeste dovute alla rotazione terrestre, oppure con pose un po’ più ridotte puoi ottenere fotografie del cielo stellato con stelle perfettamente puntiformi.
Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Il cielo sopra Varese

E se puntassimo li nostro Fisheye verso il basso? Il risultato è a dir poco sorprendente: la linea dell’orizzonte si curva dando davvero l’impressione di vedere il nostro pianeta da lontano.
L’unico limite per quest’ottica spinta è la nostra creatività…
Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Lago di Varese

7 commenti:

Cinthia ha detto...

magnifici "esempi"....mi piace molto il fish-eye!

Massimo ha detto...

Ciao Cinthia, Ti ringrazio per esserti iscritta come follower al nostro blog. Continua a seguirci. A presto.

Massimo ha detto...

Ciao album foto, grazie per la visita...

Lalla ha detto...

Stupende foto e filmati!!

Ciao! Lalla

Massimo ha detto...

Grazie mille Lalla per aver lasciato un commento.

FrancescoMoroni ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
FrancescoMoroni ha detto...

Argomento molto interessante, ho trovato molto valida la spiegazione anche se ci sarebbe da dilungarsi all'infinito volendo.
Domanda, se cercassi qualche fotografo che usa questa ottica, a quale potrei ispirarmi? Grazie

Chi siamo

Ciao, siamo Marco e Massimo, due fratelli "Nikonisti" amatoriali.
Nel tempo libero ci piace girovagare nei luoghi più disparati, specialmente in montagna. Abbiamo acquisito un po' di esperienza con molta pratica per realizzare un bello scatto. Non serve molto, basta essere dei buoni osservatori, saper visualizzare la foto prima di averla scattata ma sopratutto fare attenzione all' inquadratura del soggetto e/o panorama che si vuole "catturare".
Così nasce ... Cattura l' attimo.

Saremo lieti di condividere con Te le esperienze personali.

Dove

Siamo nati a Varese, "la Città Giardino", qualche anno fa....

Catena del Monte Rosa ripresa dal Mottarone

Catena del Monte Rosa ripresa dal Mottarone
1° premio concorso "Panoramio Contest marzo 2008" - categoria Travel

Germania - Schwangau

Germania - Schwangau
Il Castello di Neuschwanstein

Tramonto sul lago

Tramonto sul lago
... il cigno solitario ...

Valle d'Aosta - Valtournenche

Valle d'Aosta - Valtournenche
Il Lago Blu e il Monte Cervino (Matterhorn)