Ricerca personalizzata

Benvenuti sul nostro Blog.

Sei arrivato qui? Allora Ti interessa la fotografia.

lunedì 14 febbraio 2011

Time Lapse: oltre la fotografia

...il vento che trasporta le nuvole illuminate dalle calde luci della città di Varese in una tiepida serata d'inverno...

Perché non sfruttare le buone condizioni climatiche? Con una temperatura di +10° alla quota di 1200 mslm sarebbe stato un vero peccato rimanere a casa.....

Per ottenere questo video Time Lapse ho scattato 167 fotografie ad intervalli regolari di 30 secondi montate poi in post-produzione col programma free Startrails



giovedì 10 febbraio 2011

Fotografia estrema: il Fisheye

Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Campo dei Fiori, Varese


Il Fisheye, letteralmente Occhio di Pesce, è un obiettivo ultra grandangolare con ridottissima lunghezza focale (16mm lo standard per il formato 24x36 e il suo equivalente 10.5mm per il formato digitale), da un angolo di campo sulla diagonale di ben 180° e da una ridottissima distanza minima di messa a fuoco, solitamente pochi centimetri dalla lente frontale.
Le fotografie ottenute con questo tipo di obiettivo sono caratterizzate da una distorsione convessa esasperata sui bordi del fotogramma, cosa questa che lo rende difficile da utilizzare, ma se hai un po’ di fantasia e molta inventiva puoi realizzare scatti davvero insoliti e accattivanti.
I pregi di quest’ottica sono una buona luminosità e un’eccezionale profondità di campo, qualità che ti permette di avere sempre tutto a fuoco, o quasi, anche alla massima apertura , solitamente f/2.8 la massima apertura standard, e di poter scattare a mano libera con tempi molto lunghi. Io personalmente sono riuscito a scattare a ½ secondo con ottimi risultati.

Un po’ di storia: i fisheye vennero originariamente sviluppati per la meteorologia e per il controllo delle saldature all’interno delle tubature, ma quali impieghi può avere un’ottica che con due o tre scatti ti permette di riprendere tutto quello che ti circonda a 360°?

L’impiego di questo straordinario obiettivo è molteplice, per esempio fotografie di interni in spazi ristretti, oppure fotografie panoramiche ad ampio respiro; in questo caso devi necessariamente tenere in bolla la fotocamera, pena la deformazione della linea dell’orizzonte.

La ridotta distanza minima di messa a fuoco può inoltre permetterti di avvicinarti moltissimo al soggetto e realizzare così ritratti estremi in spazi angusti, ad esempio un pilota all’interno della sua vettura.

Un altro impiego è l’astro fotografia, con una lunga esposizione al cielo stellato puoi ottenere immagini di un’ampia porzione di cielo che registrano non un solo momento ma un lungo lasso di tempo messo in evidenza dalle scie delle stelle nella volta celeste dovute alla rotazione terrestre, oppure con pose un po’ più ridotte puoi ottenere fotografie del cielo stellato con stelle perfettamente puntiformi.
Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Il cielo sopra Varese

E se puntassimo li nostro Fisheye verso il basso? Il risultato è a dir poco sorprendente: la linea dell’orizzonte si curva dando davvero l’impressione di vedere il nostro pianeta da lontano.
L’unico limite per quest’ottica spinta è la nostra creatività…
Nikon D70; obiettivo Fisheye Nikkor 10.5mm; f/2.8 - Lago di Varese

sabato 5 febbraio 2011

Fotografare le costellazioni: Startrails Stella Polare

Visto le condizioni climatiche favorevoli di questi giorni con temperature accettabili (tra i -2° e i +3°a quota 1200 mslm), Io e mio fratello (e chissà quante altre persone appassionate di fotografia) abbiamo approfittato per realizzare alcune fotografie astronomiche alle costellazioni del cielo invernale, sia scatti singoli da tenere nell'album personale e da condividere, che anche scatti a cadenza regolare intervallati da un preciso lasso di tempo.

Questi scatti a cadenza regolare, Ti chiederai, a cosa servono? Perché scattare decine e decine di fotografie tutte allo stesso soggetto? La risposta è semplice e il risultato è a dir poco sorprendente: per poter creare un'unica immagine in post produzione che è la somma di tutte le fotografie: Star Trails (percorso delle stelle).
Il software di cui stiamo parlando si chiama Startrails ed è free.
Oltre a creare un'unica fotografia, il programma dispone anche della funzione crea filmato; le singole immagini vengono unite in un filmato della durata di alcuni secondi, in base al numero di fotografie scattate.

Il bello della fotografia digitale, che ha avuto enormi sviluppi negli ultimi anni, è anche questo; puoi scattare centinaia di fotografie praticamente a prezzo zero, esclusi costi per l'attrezzatura necessaria. 

L'alternativa sia che abbia una fotocamera reflex a pellicola o una di nuovissima generazione digitale, è scattare una sola fotografia utilizzando il tempo di posa bulb di tot. minuti, esempio 45 minuti servendoti di uno scatto flessibile oppure di un telecomando; ricordati che durante la posa o le pose, la fotocamera non deve essere toccata per evitare ogni rischio di mosso.

Così otterrai l'immagine con la tipica "strisciata" del lento movimento astronomico.

Di seguito le immagini realizzate la sera del 2 febbraio 2011 località Tre Croci, Campo dei Fiori - Varese dalle ore 20:54 alle ore 22:48
Nikon D300; fisheye 10.5mm; f/2.8; ISO 800; 171 immagini da 30 sec.
Nikon D70; fisheye 10.5mm; f/2.8; ISO 1600; 53 immagini da 30 sec.

Chi siamo

Ciao, siamo Marco e Massimo, due fratelli "Nikonisti" amatoriali.
Nel tempo libero ci piace girovagare nei luoghi più disparati, specialmente in montagna. Abbiamo acquisito un po' di esperienza con molta pratica per realizzare un bello scatto. Non serve molto, basta essere dei buoni osservatori, saper visualizzare la foto prima di averla scattata ma sopratutto fare attenzione all' inquadratura del soggetto e/o panorama che si vuole "catturare".
Così nasce ... Cattura l' attimo.

Saremo lieti di condividere con Te le esperienze personali.

Dove

Siamo nati a Varese, "la Città Giardino", qualche anno fa....

Catena del Monte Rosa ripresa dal Mottarone

Catena del Monte Rosa ripresa dal Mottarone
1° premio concorso "Panoramio Contest marzo 2008" - categoria Travel

Germania - Schwangau

Germania - Schwangau
Il Castello di Neuschwanstein

Tramonto sul lago

Tramonto sul lago
... il cigno solitario ...

Valle d'Aosta - Valtournenche

Valle d'Aosta - Valtournenche
Il Lago Blu e il Monte Cervino (Matterhorn)